• 24/09/2021 02:50

TEATRIAMOCELA

MUSICA POESIA E TEATRO CON GIANNI NACHIRA

DOMENICO COLAROSSI alias NICO FIDENCO

CHI E’ DOMENICO COLAROSSI?

Torino, il 24 Gennaio del 1933 diede il benvenuto a Domenico colarossi. Mi chiederete: “Chi era costui?” Ed io vi rispondo:

NICO FIDENCO (mettere la foto)

Ah, abbiamo capito di non aver capito chi sia costui.” mi avete detto.

Bene, allora facciamo il punto sulla situazione. Intanto vi confermo che si tratta di un uomo che non ha mai amato mettersi in mostra, giacché da sempre ha manifestato la sua riservatezza e la sua timidezza, nonostante la sua voce portata dai venti del successo varcasse i confini dell’intero globo terrestre.

Per questa sua virtù del silenzio, persino io stavo per scordarmi la sua faccia… e la sua voce; io, che almeno un paio di canzoni di Fidenco le ho inserite nel mio repertorio da interprete.

NICO FIDENCO

Domenico Colarossi alias Nico Fidenco

Nasce artista, accomodandosi nel salotto buono di casa RCA Italiana nei primi mesi del 1960 e incide il suo primo singolo What a sky (su nel cielo) il cui testo è opera di un certo Giuseppe Cassia –noto Pino-, un siracusano classe 1922, oramai assunto nei verdi pascoli del cielo sin dal lontano ferragosto del 1982.

Di lui paroliere voglio ricordare alcuni titoli di canzoni famose che ancora oggi nei “luoghi bene” della canzone italiana sono gettonate e si fanno apprezzare al pari dei cicaleggi discordanti, dissonanti, disarmonici e stridenti che il modernismo canoro d’oggi pretende di imporre.

Del resto, è comprensibile; la musica oggi è un mestiere, non è più un’espressione d’arte legata alla pura conoscenza della musica; è un insieme di copia incolla, attacca di qua, stacca di là ed ecco l’opera nuova che spesso offende l’udito dei più, anziché accarezzarlo.

Ma torniamo a noi, ovvero a Domenico, L’uomo che ha scritto testi di canzoni per tantissimi cantanti e gruppi famosi dei suoi tempi. Ne cito alcuni:

April NightCittà vuota MinaFuori dal mondo I giganti – Ma non è giustoCi amiamo troppoGianniPer vivere insiemeEccola di nuovoIl tempo di pietraIl ragazzo col ciuffoChirpy Chirpy Cheep CheepQuesta sera come sempreBisogna saper perdereTorna a casa ragazzina beatSe il filo spezzeraiOra puoi tornareGira giraIl sole è di tuttiQuelli che hanno un cuoreTi tendo le braccia

WHAT A SKAY

Nico Fidenco con il suo primo singolo What a skay surclassa anche Little Tony che avrebbe avuto la pretesa di cantarla lui questa chicca. Invece la versione di Fidenco fu più apprezzata dalla casa discografica dalla quale prese poi il via la fantastica se pur breve carriera canora del cantante torinese, da anni auto segregatosi nel suo habitat familiare che si estende sino al Brasile (la sua seconda casa) al riparo da sempre dagli assalti dei media.

Ho provato a scrutare in wiki la discografia di Domenico Colarossi alias Nico Fidenco; mi ha fatto impressione, tant’è vasta. Allora? Citerò soltanto alcune delle sue canzoni più famose, partendo da quelle che canto io:

-Il mondo di Suzie Wong – Legata a un granello di sabbia – Moon river – L’uomo che non sapeva amare – Con te sulla spiaggia. E altre ancora, sempre di successo:

Ciò che rimane alla fine di un amor – Che caldo che fa –  – Come nasce un amore – Se mi perderai – A casa d’Irene – Exodus – Direzione vietata – La strada bianca

ETICHETTA RI.FI 1970

Come una volta –La mia estate con Cinzia –Per ogni amore che se ne va –Ascolta amica mia – Di là dal fiume – Non so se ti amo – Tu ed io…io e te – Quando il treno partirà .

RCA ITALIANA

1960 – What a Sky – Trust Me Just that Same Old Line
1961 –
Non è vero – Una voce d’angelo- Il mondo di Suzie Wong – Tornerai Suzie – Ghinza Street / Ghinza Street (nella versione strumentale) – Legata a un granello di sabbia – Ridi, ridi (nelle due versioni, imtaliano e inglese) – Exodus – Come nasce un amore – Little Grain of Sand (la versione di Legata a un granello di sabbia in lingua inglEse

1962 – La scala di seta – Tra le piume di una rondine – Colazione da Tiffany Moon River – Audrey – Lasciami il tuo sorriso – C’è una leggenda – Tutta la gente / Lejos me voy

1963 – Una donna nel mondo – Perché non piango più – Tutta la gente – Mondo meraviglioso – Se mi perderai – Goccia di mare – Cleopatra – Non mi chiedi mai – Hud – Ciò che rimane alla fine di un amore

1964 – Con te sulla spiaggia – Mi devi credere – A casa d’Irene / Ma dai – L’uomo che non sapeva amare – Tu non sei l’altra – La voglia di ballare – Celestina – Jean Harlow la donna che non sapeva amare – Luna malinconica (Blue Moon-) canzone scritta nel 1934 da Richard Rodgers e Lorenz Hart. – Lord Jim / Diciamoci ciao

1966 – All’ombra di una Colt / Finché il mondo sarà RCA Italiana PM45-3340 / Che cos’è l’amore / File di automobili RCA Italiana PM45-3365 Piangere / Quando scende la notte / The Night and Oblivion Parade PRC 5005.

1967 – Ma piano (per non svegliarmi) / Una telefonata Parade PRC 5025 / Cara felicità / Siamo stati innamorati Parade PRC 5034 / Qualche stupido ti amo (In duetto con Fulvia) / E venne la notte Parade PRC 5040 / Ci vediamo stasera / La ballata del treno Parade PRC 5049
1968 –
Va ragazzo / Legata a un granello di sabbia RCA Italiana PM 3470 / La morale della favola / Sonia Fonit SPF 31225.

1969 – Oramai sto con lei / Ti ricordi RCA Italiana PM 3484

1970 –Tu ed io… io e te / Quando il treno partirà Ri-Fi RPN NP 16419

1971 – Nun è straniero / Il colore dell’addio Ri-Fi RNP NP 16452 -Una stagione all’inferno / Il colore dell’addio Ri-Fi RPN NP 16454

1976  – Nina / Balla con me…dai – Super Five Record SFR 9201

1979 – Don Chuck castoro / Pierino a quadretti (con la partecipazione del coro de I castorini) – Meeting Music/CLS MMC 101

1980 – Arnold / Ma le gambe – Flash Cinema TV/RCA Italiana ZBFH 7202 / Fantasupermega /Godzilla – Gudzuki – Godzilla (con la partecipazione de Il coro dei bambini di Renata Cortiglioni) – CBS 8506 / La mia mania / La barcaccia – CAM AMP 227

1981 Stardust/Ciao Brasile! – WEA T 18855 / Don Chuck story/Zawa Zawa – Meeting Music/CLS MMC 117 – Jeremy and Jenny destra-sinistra/Bem – WEA T 18856

1982 Microsuperman/Hela Supergirl – Traccia/Fonit Cetra TRS 1016 – Cyborg i nove supermagnifici/Chappy (I cavalieri del re) – RCA Original Cast BB 6605 – Sam, il ragazzo del west/Mimi e le ragazze della pallavolo (Georgia Lepore) – RCA Original Cast BB 6622

1989 Direzione vietata/Sogno una sola città – Iperspazio IPN 892

2010 Jane & Micci/Godam (I cavalieri del re) – Siglandia SGL 45 003

Che dire di Domenico Colarossi alias Nico Fidenco? Devo andare avanti ancora per molto? Ma no, lasciamo parlare wiki: https://it.wikipedia.org/wiki/Nico_Fidenco#La_carriera

Ne scoprirete delle belle sul suo conto. Lode al poeta, lode all’artista, lode alla sua voce.

Intanto ascoltate WHAT A SKAY

(Domenico Colarossi alias Nico Fidenco)

 

Sharing is caring!

Total Page Visits: 2680 - Today Page Visits: 1
error: Content is protected !!